Guida ai Meta tag: cosa sono e a cosa servono.

Meta tags uso e importanza

Meta tags uso e importanza

I Meta Tag: sono delle istruzioni per gli spider dei motori di ricerca e vengono inseriti all’interno delle pagine web sottoforma di codice html e, pur non essendo visibili agli utenti (eccetto il <title> che viene visualizzato in alto sul bordo superiore delle pagine) svolgono la funzione di indicare ai motori alcuni parametri, riguardo il set di caratteri utilizzato, il linguaggio usato, la descrizione e le principali keywords delle pagine in cui sono presenti.

Negli ultimi tempi ci sono state delle importanti evoluzioni dei principali motori di ricerca e, se prima i meta tag erano uno strumento fondamentale per indicare loro la strada, adesso lo sono molto meno, nonostante alcuni di essi, rivestano ancora una buona importanza. Noi vi indicheremo quelli indispensabili, se desiderate approfondire l’argomento potete visitare questo autorevole sito:

Quali meta tag servono ancora a qualcosa?

Guida ai principali meta tag: nella costruzione di una pagina web è ancora di fondamentale importanza, iniziare ad impostare i meta tag correttamente fin dall’inizio. Cominciamo con il dire che i meta tag devono essere inseriti all’interno della sezione e di seguito vedremo quali sono quelli indispensabili e quali invece quelli inutili.

Titolo o “title”

In questo meta tag dovrete inserire il titolo della vostra pagina, ricordate che questo è al momento uno dei meta tag ancora molto importante e sarà per voi un vero e proprio “biglietto da visita” per i motori di ricerca e che proprio questo titolo, verrà mostrato dai motori nei risultati di ricerca.

Vi consigliamo di non superare i 60 caratteri di lunghezza per questo tag, in quanto i motori altrimenti ne visualizzeranno solo una parte e comunque un titolo troppo lungo, fa perdere rilevanza alle keywords che naturalmente metterete al suo interno. Un titolo equilibrato è composto a nostro avviso di 4/5 parole.

Descrizione

In questo meta tag dovete mettere quella che sarà la vera e propria descrizione della vostra pagina, quindi consigliamo di pensare ad una piccola e stringata presentazione della pagina, spiegandone a grandi linee l’argomento trattato, inutile dire che anche qui è importante inserire le vostre 2/3 parole chiave principali, inserite in una forma discorsiva corretta e con le doverose virgole.

Per il meta tag description, consigliamo di non essere troppo lunghi per non far perdere importanza alle key in esso contenute, orientativamente potrebbe avere una lunghezza di 100/120 caratteri.

Keywords

Questo meta tag è ormai divenuto molto meno importante e ci sono motori, ad esempio Google, che lo considerano ormai molto poco se non affatto. Non vogliamo dire con questo che sia davvero inutile metterlo, anche perché è ancora considerato da qualche motore di ricerca.

Qui dovrete inserire le keywords principali della vostra pagina e un consiglio che possiamo dare è quello di mettere solo keywords effettivamente presenti nei testi della pagina e di evitare di inserire termini che invece non ci sono.

Anche qui è bene non dilungarsi con centinaia di parole chiave, sarà sufficiente l’inserimento di quelle principali che sono realmente presenti nei testi, senza ripetizioni e separando con virgole tra una parola e l’altra. E’ bene inserire le keywords principali all’inizio del meta al fine di dare loro maggiore importanza.

Robots

Questo meta tag “robots” serve ad indicare agli spider dei motori di ricerca quali pagine seguire nel’indicizzazione e nella forma specifica suggerita, indica: segui tutti i link a partire dall’index, quindi è come se noi dicessimo ai motori indicizza tutto quello che trovi.

Se il nostro desiderio fosse quello invece di NON fare indicizzare le pagine, bisognerebbe inserire la forma: “noindex”. Da nostre esperienze fatte, si è rivelato molto funzionale l’uso di questo meta tag in associazione al robots.txt che non è un meta tag ma è una ulteriore indicazione per i motori di ricerca e va inserito nella root del sito sottoforma di un file di testo realizzabile con un semplice editor di testo come ad esempio wordpad. Tra pochi giorni potrete trovare una sezione dedicata ai robots.txt.

Language

Il meta tag Language, indica quale linguaggio è usato nella pagina, ad esempio in questo caso è stato scritto per indicare la lingua italiana (it) se la lingua era l’inglese era sufficiente scrivere “en”

Charset

Il Meta tag Charset permette di dichiarare il tipo di documento, in questo caso text/html e il set di caratteri (charset) ad esso associato.

Testi originali 2006, autore: Gualtiero Santucci SEO/SEM Specialist RankLab Studio.

Chiedici subito un Preventivo gratuito

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Indirizzo sito (richiesto)

Servizio (richiesto)

Budget orientativo (richiesto)
selezionare un importo

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo trattamento dati come da informativa privacy

Scrivi il codice di verifica
captcha

Categorie principali